Prix Émile Hermès furnishing - industrial design
Home | News | Articoli | Sezioni | Archivio | Links | Sitemap
cerca nel sito  
Aziende | Concorsi | Designers | Eventi | Idee e Prototipi | Libri | Prodotti |
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter | segnala ad un amico
Home > Concorsi > Prix Émile Hermès
Sei nella sezione : Concorsi
Tutti i concorsi di design sia italiani che internazionali, informazioni generali, news ed esiti concorsi.
Vuoi dare maggiore visibilita' al tuo concorso?
Contattaci per un preventivo
Prix Émile Hermès
Forte di una tradizione creativa che risale al 1837, la maison Hermès lancia oggi il Prix Émile Hermès.
Prix Émile Hermès

Il premio, che ha cadenza triennale, viene assegnato per la sua prima edizione al progetto più innovativo in tema di «leggerezza nel quotidiano», nella sfera degli oggetti da viaggio e per la casa. Esponente della terza generazione della famiglia, Émile Hermès prende le redini della maison dopo la Prima guerra mondiale. Le terrà fino al 1951.

Dotato di una personalità visionaria, intuitiva e piena di fantasia, nonché di una insaziabile curiosità, nel corso dei suoi frequenti viaggi impara a scoprire e a riconoscere le invenzioni della sua epoca per adattarle alle creazioni della maison. Da allora, Hermès non ha mai smesso di fare innovazione, senza perdere di vista la qualità che ne ha sempre guidato il cammino: la riflessione intorno all’oggetto, al suo significato e alla sua utilità, l’attenzione rivolta ai minimi dettagli, ne contraddistinguono l’attività.

Il Premio Émile Hermès si rivolge: • ai designer indipendenti, diplomati presso una scuola di design, d’architettura, di belle arti o di arti applicate; • ai non diplomati che possano dimostrare di avere maturato un’esperienza di almeno tre anni nel campo del design; • agli studenti dell’ultimo anno delle scuole di design, d’architettura, di belle arti o di arti applicate. L’età limite di partecipazione è fissata a quarant’anni. Il Premio Émile Hermès riguarda i seguenti paesi europei: Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Repubblica Ceca, Regno Unito, Spagna, Svezia e Svizzera. Questi paesi sono raggruppati in otto aree geografiche, cui corrispondono altrettante commissioni selezionatrici e relativi presidenti: • Austria/Germania/Repubblica Ceca Ingo Maurer • Benelux e Danimarca/Svezia (due aree) Hella Jongerius • Portogallo/Spagna Marti Guixé • Francia Marc Berthier • Irlanda/Regno Unito Ron Arad • Italia Massimo Morozzi • Grecia/Svizzera Alfredo Häberli Enzo Mari presiderà la giuria finale. La selezione si articolerà in diverse fasi: • dal 15 settembre al 30 novembre 2007: iscrizione al Premio Émile Hermès; • dal 1° dicembre 2007 a fine gennaio 2008: invio dei dossier di partecipazione; • marzo 2008: prima selezione, in base ai dossier, di tre candidati per ciascuna delle otto aree geografiche; • metà giugno 2008: invio dei prototipi relativi ai progetti da parte dei candidati selezionati al primo turno; • fine giugno 2008: selezione finale dei vincitori in base all’esame dei prototipi.

La dotazione: • 1° premio 50.000 € • 2° premio 25.000 € • 3° premio 15.000 €

Il regolamento completo e le modalità di partecipazione al Premio Émile Hermès saranno disponibili a partire dal 15 settembre 2007 sul sito www.prixemilehermes.com

Ufficio stampa: Hermès, via Serbelloni, 1 - Milano Sara Caccialupi - Tel. 02 89 08 72 09 - scaccialupi@hermes.it Walter Improvisato - Tel. 02 89 08 72 02 - walter.improvisato@hermes.it



A cura di : redazione design.milano.it

nessuna galleria immagini disponibile per questo articolo
Altri articoli nella sezione Concorsi
Concorso Suite D’autore - mercoledì 22 Aprile 2009
OLED Design Contest - lunedì 15 Dicembre 2008
Extraordinary, Every Day Travel Contest - sabato 8 Novembre 2008
M4D Young Designers Award - venerdì 7 Novembre 2008
Denis Guidone vince il concorso Adam’o Eva - giovedì 29 Maggio 2008

home | pubblicità | disclaimer | contatti
design.milano.it -